[ Calcio a11 Maschile ] Pareggio con rimorso in casa dello Sporting

Sporting Pontecorvo 1 - 1 Vis Sora
(Autogol)

Una domenica difficile quella della Vis sul campo dello Sporting Pontecorvo.
Nei minuti iniziali la squadra di casa ha più possesso palla degli avversari avendo anche il fattore campo dalla sua parte. Il centrocampo sorano non riesce a giocare palloni comodi e i padroni di casa ne approfittano per cercare in ripartenza di fare male alla difesa sorana senza però concretizzare le due occasioni avute, trovando anche un buon Coppola tra i pali. La prima occasione per la Vis arriva sui piedi di Careni, che segna, ma l'arbitro fischia il fuorigioco. Pochi secondi dopo, la Vis inizia a trovare le misure, con un cross di D'Aqui in area dove svetta Di Pucchio che di testa colpisce la traversa. Pochi minuti più tardi Di Pucchio lancia in profondità D'Aqui che, a tu per tu con il portiere locale, tira fuori non colpendo bene il pallone complice un rimbalzo anomalo della palla. La squadra di casa sembra accusare il colpo, ancora D'Aqui con un cross tagliato in mezzo trova Di Pucchio che con una mezza rovesciata stava per segnare il gol della domenica, con la palla che passa a fil di palo. Il Pontecorvo cerca di tenere il campo e tramite un'azione rocambolesca, complice una deviazione, impatta il palo. Alcuni secondi prima del fischio del primo tempo sempre Di Pucchio in area non trova il gol con il portiere che devia in angolo.
Secondo tempo che parte con la Vis che cerca il vantaggio, su un pressing nel giro palla locale, la squadra di casa sbaglia il retropassaggio verso il portiere causando un autogol e il momentaneo vantaggio Vis. Nel momento dello sconforto dello Sporting, la Vis prova a cercare il 2 a 0. Cross dalla destra di Capobianco nel centro dell'area, in terzo tempo arriva Careni che con un incornata trova una grande parata del portiere pontecorvese. Pochi istanti dopo due azioni importanti non vengono concretizzate dai sorani. La prima con Raponi che cerca un uno due con Careni che lo mette davanti al portiere ma spreca sparando alto; la seconda con Vinci che dentro l'area tira a giro sul secondo palo ma il portiere gli nega il gol. All'ottantesimo la doccia gelata per la Vis che sembrava potesse portare a casa la partita. Ripa con una punizione dai 25 metri, insacca la palla sotto il sette. 1 a 1. La squadra di casa cerca nei minuti finali di trovare il gol vittoria, con tiri però che non centrano lo specchio della porta.
Finisce in parità con tante occasione non sfruttate dalla Vis e con il rimorso di aver buttato due punti. Testa alla prossima partita con il Coreno Royal, cercando di tornare alla vittoria.


Formazione
Coppola, Capobianco, Tomassini, Ricci, Marchione, Vinci, Tata, Di Pucchio (Guzman), Careni, D'Aqui (Carrafelli), Raponi (Mastropietro).
A disposizione: Rea, Fiorini, D'Ambrosio, Abbate.


RISULTATI
Atletico Supino 0-1 Folgore Amaseno
Città di Fiuggi 1-1 Sporting Club Cassino
Nuova Sant'Angelo 4-0 Polisportiva Vallecorsa
Omnia Ceccano Academy 2-2 Soccer Boys Cervaro
Coreno Royal 2-3 Esperia
Sporting Pontecorvo 1-1 Vis Sora 07
Riposa Fortitudo

CLASSIFICA
Nuova Sant'Angelo 22
Folgore Amaseno 19
Esperia 17
Soccer Boys Cervaro 16
Omnia Ceccano Academy 15
Vis Sora 07 11
Polisportiva Vallecorsa 8
Fortitudo 7
Coreno Royal 5
Atletico Supino 5
Città di Fiuggi 2
Sporting Pontecorvo 2
Sporting Club Cassino 1